Cerca

 
 
 
Dottorato in Mutamento Sociale e Politico - in convenzione con l'Università di Firenze

Il progetto di dottorato è centrato sull’individuazione di un’area tematica comune: la comprensione dei processi che orientano il cambiamento sociale e politico. In un mondo sempre più complesso e globalizzato, la comprensione di tali processi, nei loro aspetti innovativi come nelle persistenze, necessariamente richiede il contributo di più discipline. L’apporto di due dipartimenti ove collaborano studiosi di filosofia politica, scienza politica, sociologia, storia delle dottrine politiche, offre l'opportunità di mobilitare un arco vasto, ricco e robusto, di competenze.

Il dottorato intende coniugare una solida preparazione teorico-concettuale con la piena padronanza delle metodologie e tecniche di ricerca più aggiornate. Il programma formativo è volto a fornire ai dottorandi strumenti per realizzare indagini originali, teoricamente avvertite e empiricamente fondate, prestando specifica attenzione alla dimensione internazionale e alla comparazione tra situazioni e contesti storici diversi. Momento essenziale della formazione saranno i soggiorni di ricerca all'estero.

L'attività formativa si concentrerà sulle seguenti tematiche:
- le trasformazioni di credenze, valori, stili di vita, linguaggi, 
- il cambiamento delle forme d'organizzazione produttiva e del lavoro e le conseguenze sulle rappresentanze degli interessi e sullo sviluppo,
- problemi e prospettive della democrazia, 
- le istituzioni tra government e governance,
- processi di regolazione e reti criminali.

 

Servizi post laurea

Biblioteche

Dipartimenti

Scuole di dottorato

Campusnet Unito   |   Versione Mobile
Non cliccare qui!